Filatelia Spaziale: ITALIA (5)

Le serie emesse dal nostro paese

SMA.GIF

REPUBBLICA DI SAN MARINO

————————————————————

Data di emissione: 6 Marzo 1986
– Sonda GIOTTO –

Emissione Emissione

sanmarino-halley.jpg

La sonda Giotto dell’Agenzia Spaziale Europea è progettata per studiare la cometa di Halley. La sonda prende il nome dal pittore medioevale Giotto. Egli osservò la cometa di Halley nel 1301 e da questa prese l’ispirazione per la stella di Betlemme raffigurata nella natività della cappella degli Scrovegni.


Quotazione indicativa
della busta FDC……………………….3,00 €

————————————————————

Data di emissione: 12 Febbraio 1991
– Vettore ARIANE-4  e satellite ERS 1-

Emissione Emissione

Ariane 4 è un lanciatore sviluppato dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e facente parte della famiglia di lanciatori Ariane. Il lanciatore è costruito e commercializzato dall’Arianespace, una sussidiaria ESA.Lo sviluppo del lanciatore iniziò nel 1983 e il primo lancio effettuato con successo si ebbe il giugno 1988.

European Remote-Sensing satellite (ERS) è il primo satellite sviluppato dall’Agenzia Spaziale Europea per monitorare la Terra dallo spazio. Venne lanciato il 17 luglio 1991 in un orbita polare orbita eliosincrona ad un’altezza compresa tra i 782 e i 785 chilometri.

————————————————————

Data di emissione: 26 Marzo 1993
– Apollo 11 –

1377.jpg
————————————————————
Data di emissione: 23 Maggio 1994
– La sonda Ulisses –

Emissione Emissione

Ulysses è una sonda spaziale robotica sviluppata in collaborazione dall’Agenzia Spaziale Europea e dalla NASA per lo studio del Sole e della eliosfera a tutte le latitudini. La sonda è stata lanciata nell’ottobre del 1990 dallo Space Shuttle Discovery (missione STS-41). Dopo 18 anni e 266 giorni in orbita, la sonda è stata disattivata il 30 giugno 2009, quando la potenza erogata dal generatore termoelettrico ha raggiunto un livello troppo basso per garantire un ritorno scientifico tale da giustificare il mantenimento in esercizio di Ulysses.

————————————————————

Data di emissione: 28 Maggio 1998
– La bandiera di San Marino nello spazio –

Emissione Emissione

Emissione

Emissione

sanmarino.jpg
sanmarino-1998-labandieranellospazio.jpg

Il 28 Maggio e’ partito da Cape Canaveral lo Space Shuttle con la missione STS 91, al comando di Charles Precourt. A bordo della navicella spaziale, che e’ rimasta in orbita intorno alla Terra per 8 giorni, c’e’ stato anche un “passeggero” d’eccezione: la bandiera bianco-celeste della Repubblica di San Marino.
Secondo l’accordo fra il Ministero del Turismo sammarinese e la NASA, al rientro a terra la bandiera e’ stata riconsegnata alle Autorità della Repubblica dallo stesso equipaggio dello Shuttle.Questo particolarissimo avvenimento – ultimo fra i tanti che in oltre un secolo hanno legato San Marino agli Stati Uniti d’America –
momento celebrato con una serie di iniziative, alle quali hanno offerto la loro sponsorizzazione l’Intelcom, la Società che gestisce le telecomunicazioni internazionali della Repubblica, e la Cassa di Risparmio di San Marino.
Fra queste iniziative spicca l’emissione di un foglietto che, attraverso i tre francobolli che lo compongono, riporta i momenti salienti dell’impresa, attraverso l’utilizzo di originali immagini dallo spazio provenienti dall’archivio fotografico della NASA:

  • la partenza dello Shuttle

  • la navicella nello spazio con la bandiera di San Marino

  • il ritorno sulla Terra della navicella spaziale.

Quotazione indicativa della busta FDC……………………….3,00 €
————————————————————
Data di emissione: 2 Febbraio 2000
– La conquista dello spazio –

Emissione

————————————————————

Data di emissione: 8 Maggio 2009
– Anno Internazionale dell’Astronomia –

Emissione Emissione

————————————————————

MENU PRINCIPALE

Filatelia Spaziale: ITALIA (5)ultima modifica: 2009-07-02T23:18:00+00:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo